Demon's Souls PS5: 12 Minuti di Puro Gameplay a 60FPS

Dopo aver assistito ad un inedita sequenza di gameplay, ci siamo resi conto di quanto sia stato arduo il lavoro di modernizzazione del capitolo Demon’s Souls. Il video del gameplay di Demon’s Soul per PS5 inizia con l’avvio di una nuova partita e con la successiva creazione del personaggio.

Avevamo già sbirciato alcune immagini che erano state condivise tramite PS Blog, ma grazie a questo video, possiamo cogliere veramente la perfezione di ogni dettaglio grafico. Il salto di qualità da Demon’s Souls per PS3 è incredibile ed il numero di personalizzazioni nettamente superiore.

Uno dei primi dettagli che possiamo notare appena viene avviata la partita è l’HUD: è la prima volta che, tramite un video ufficiale, abbiamo modo di vedere l’interfaccia che mostra vita, mana, stamina e gli oggetti attivi. Lo stile è cambiato sensibilmente rispetto alla versione originale: Bluepoint ha optato per un stile minimale e geometrico. Cambiano anche le icone degli status attivi sul personaggio, che abbandonano le famigerate icone della versione PS3.

L’attivazione della prima Arcipietra ci permette inoltre di notare che i tempi di caricamento sono estremamente ridotti: in pochi secondi ci si ritrova a Boletaria. Durante i primi secondi di combattimento Moore ci conferma che i nemici si comportano esattamente come nell’originale, anche se le animazioni sono state ricreate. Inoltre, i 60 FPS della modalità Prestazioni permetteranno di vivere un’esperienza più fluida.

Ci viene inoltre confermato che il gioco non sarà più semplice rispetto a quello per PS3. A cambiare sono invece gli effetti sonori: Bluepoint ha introdotto molti più suoni e ha sfruttato il Tempest Engine e l’audio 3D.

Gameplay Damon’s Souls

Preordina Ora Demon’s Souls

Offerta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui